Calciomercato Juventus: Tevez a tutti i costi, Marotta si gioca la carta Amauri -

Anche oggi, nello storico e clamoroso 6-1 con cui il Manchester City ha espugnato l’Old Trafford nel derby con lo United, Carlos Tevez non ha partecipato alla festa dei Citizens. L’argentino resta uno degli obiettivi di calciomercato più desiderati da tutte le big europee, e la Juventus starebbe pensando seriamente di ingaggiarlo per far dimenticare ai tifosi l’addio imminente di Del Piero. Certo, l’Apache costa molto e ha un ingaggio che al momento le casse bianconere non posso permettersi, ma mettendo insieme i milioni che la società  risparmierà  dopo che il capitano se ne sarà  andato e i 4 a stagione che al momento percepisce Amauri, ingaggiare Tevez potrebbe non essere un’utopia.

Per prendere due piccioni con una fava, poi, Marotta starebbe pensando di offrire al City proprio il cartellino di Amauri, in modo da abbassare – anche se di poco, non più di 5 milioni… – il costo dell’attaccante argentino. Un’operazione che alla Juventus costerebbe in totale circa 25 milioni di euro.

Non sarà  facile però convincere il Manchester City, anche perché il club inglese ha già  ricevuto un sacco di offerte, più e meno allettanti. In un’intervista pubblicata su People, il tecnico del Tottenham Redknapp ha ammesso che l’idea di portare Tevez a Londra lo solletica alquanto: Se il Manchester City accettasse il prestito lo prenderei immediatamente. Tevez é un giocatore che vorrebbero tutti”.






Articoli