Calciomercato Juventus: si avvicinano Kolarov e Alex per giugno! -

La Juventus si sta muovendo sul fronte calciomercato per trovare i giusti innesti per migliorare la propria rosa gi competitiva e potere cos ambire alla vittoria del campionato. Una pista che sta prendendo quota nelle ultime ore porta ad una vecchia conoscenza del calcio italiano e della serie A, vale a dire il terzino serbo, classe ’85, Aleksandar Kolarov, attualmente in forza al Manchester City. Ex Lazio, in Inghilterra chiuso dal francese ex Arsenal Clichy e non titolare, motivo per cui starebbe pensando di cambiare aria e sposare il progetto bianconero. Difficilmente la trattativa andr in porto a gennaio, in quanto mister Roberto Mancini non ha intenzione di privarsi di una pedina come il serbo fino alla fine della stagione, ma a giugno i margini per la conclusione dell’affare sono positivi. Il calciatore ha tutte le caratteristiche ideali per adeguarsi al gioco del tecnico Antonio Conte: sa difendere, andare in rete ed uno specialista dei calci di punizione. Un motivo in pi per spingere per il suo acquisto. Altro nome segnato oramai da tempo sul listino di Fabio Paratici e Beppe Marotta quello del difensore centrale brasiliano Ded del Vasco da Gama. Classe ’88, il carioca accetterebbe di buon grado di approdare in Europa ed in serie A. Da superare per l’accesa concorrenza della Roma e bisogna trovare un accordo con il club brasiliano. Sempre per il reparto arretrato, prende forza la candidatura del 31enne argentino Gabriel Milito, fratello di Diego attaccante dell’Inter, ex Barcellona ed attualmente tornato in patria e militante nell’Independiente de Avellaneda.

Sul fronte partenze oramai sicuro l’addio dell’italo-brasiliano Amauri, destinato ad un team tra Paris Saint Germain, Tottenham, Herta Berlino ed Atalanta; Luca Toni, che dovrebbe tornare o in Germania o andare al Gremio; Fabio Quagliarella, destinato al Genoa, e l’esterno alto Milos Krasic, che potrebbe essere inserito come contropartita tecnica nell’affare con il Borussia Dortmund che dovrebbe portare Gotze e Hummels a Torino, anche se non si esclude un futuro in Premier League, dove c’ il fortissimo interesse di Chelsea e Manchester United. Come entrata, per l’attacco, si sta concretizzando una trattativa per condurre in bianconero la giovane punta Mattia Destro, classe ’90, di propriet del Siena, anche se l’agente Claudio Vigorelli del ragazzo ha smentito queste voci: “Destro alla Juve? Per il momento direi di no. Sino ad oggi non mi ha contattato nessuno della Juventus, perci direi che non c’ nulla. Le vie del mercato sono infinite e tutto pu accadere. Ad oggi per le notizie del passaggio di Mattia Destro alla Juventus sono soltanto voci. Sicuramente finir la stagione a Siena, dove sta facendo e si trova benissimo".

La stampa inglese, e per la precisione il quotidiano “Daily Mail”, nel frattempo, convinta che la Juventus a giugno far un doppio colpo: sembra pronta ad offrire al Chelsea, infatti, 2 milioni di sterline per assicurarsi il difensore centrale brasiliano Alex e 15 milioni di sterline per David Luiz. I margini per intavolare la trattativa per il primo calciatore sono buoni, dato anche il cattivo rapporto del carioca con il tecnico portoghese Villas Boas, mentre sembra difficile ogni discorso di mercato per il secondo.

Mattia Vavassori – .it






Articoli