Calciomercato Juventus: Del Piero e Nesta, chi il miglior costo zero? -

Calciomercato Juventus: Del Piero e Nesta, chi il miglior costo zero? I due Alessandro, Del Piero e Nesta, hanno destini incrociati. A lungo compagni in Nazionale e avversari in campionato, ora sono al centro delle indiscrezioni di calciomercato. Giocheranno assieme nella Juventus o ognuno per la sua strada? E il Milan dopo Pirlo sarà  disposto a privarsi di un altro giocatore così importante dal contratto in scadenza? E, soprattutto, Andrea Agnelli ci ripenserà ?

Tanti interrogativi ai quali solo il tempo ci darà  risposte, sta di fatto che sia uno che l’altro nell’ultimo turno di campionato hanno dato dimostrazione della loro classe. L’attaccante ha realizzato il gol vittoria con la Lazio che ha riportato la Juve in vetta, il difensore ha giocato una partita sontuosa col Chievo nonostante i problemi fisici. Eppure il loro futuro é in bilico e, con ogni probabilità , i loro contratti non verranno rinnovati a fine stagione.

Per Del Piero é in corso una vera e propria campagna dei tifosi a favore del capitano bianconero. E molti critici si schierano dalla parte del 37enne. Visto il suo rendimento non é forse il caso di prolungargli il contratto per un altro anno? Citando Xavier Jacobelli su ‘Calciomercato.com’ “il calcio é una materia troppo seria per affidarla a dirigenti che portano un cognome ingombrante e hanno paura di fuoriclasse ingombranti perché unici“: Agnelli non ha gradito la firma in bianco dell’anno scorso di Alex e in autunno gli ha dato il benservito. Vero che il presidente vorrebbe puntare sul rinnovamento, ma vista la professionalità  di “Pinturicchio” forse potrebbe tornare sui suoi passi.

E Nesta? Pirlo ha fatto capire in una recente intervista che il difensore del Milan ci verrebbe alla Juve, facendo così indispettire Gattuso (“Siamo tanti a essere in scadenza e devo ammettere che non é bello che negli ultimi giorni la Juve ci abbia ‘chiamato’ tutti. Pirlo li vuole tutti lì“, queste le parole pronunciate da “Ringhio”). Al centrocampista del Milan ha replicato Marotta ieri sera: “Un conto é parlare, un altro é fare una trattativa per un trasferimento. Non é il nostro modo di agire, siamo abituati a farlo direttamente. L’abbiamo fatto anche l’anno scorso nei confronti di Pirlo. Siamo arrivati a lui dopo aver parlato correttamente col Milan“, questo il virgolettato riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’.

Se Nesta non si accorderà  col Milan, la Juve potrebbe davvero ripetere l’operazione alla Pirlo. Certo che, visto l’affidabilità  difensiva dei bianconeri (18 reti subite in stagione) ci si chiede se sia lecito puntare su un 36enne, anche se si tratta di un grandissimo giocatore. E il 37enne Del Piero cosa dovrebbe pensare? La palla passa ad Agnelli e Marotta, ma questo tormentone dei parametri zero sembra destinato a durare ancora a lungo.

Marco Pagliari – .it






Articoli