Llorente, la Juve sale a 18 milioni Per Vargas si fa avanti il Genoa -

<strong>ROMA - </strong>Per Llorente la Juventus comincia a fare sul serio. I bianconeri avrebbero alzato a 18 milioni di euro l'offerta per il centravanti spagnolo, secondo quanto riferisce "mundodeportivo.com". Siamo ancora lontano dai 36 miloni previsti nella clausola rescissoria dell'attaccante, ma dopo la mancata convocazione di Llorente per la gara odierna dell'Athletic Bilbaco contro il Betis, la trattativa sembra entrare nel vivo. Strada obbligata d'altronde per gli uomini di mercato bianconeri, dopo che la dirigenza biancorossa aveva rifiutato la prima offerta proveniente da Torino, attorno ai 15 milioni di euro. <br /><br /><strong>PREZIOSI SU VARGAS - </strong>Una corte iniziata da tempo, che si è intensificata dopo che Edu Vargas ha chiesto al Napoli di decidere sul suo futuro. Enrico Preziosi esce allo scoperto ai microfoni di Sky Sport. "Vargas è un giocatore importante che avevamo già adocchiato tempo addietro", racconta il presidente del Genova "So che ha chiesto di essere ceduto in prestito per avere più possibilità di giocare - ha aggiunto - siamo molto attenti a questa situazione e, nel caso fosse possibile, lo prenderemmo volentieri senza discussioni". Escluso comunque dal numero uno rossoblu uno scambio con Alberto Gilardino: "No assolutamente no, non sarebbe fattibile per una serie di motivi. E' nostro e non è sul mercato", precisa Preziosi.<br /><br /><br /><br /> 




Articoli