Calciomercato Juventus: Borriello arriva. Amauri in viola, Krasic al Chelsea -

La Juventus non si ferma nemmeno a Natale e bench meno il suo calciomercato che probabilmente dovrebbe rivoluzionare in parte la squadra da gennaio in poi. Amauri parte e si sa, Borriello si cerca e anche questo noto. Poi c’ la vicenda Krasic sempre pi lontano da Torino. Via gli indesiderati e gli scontenti. Dentro chi, da altre piazze, vuole prendersi una rivincita da una stagione finora avara di soddisfazioni.
Confermato l’interesse per Martin Caceres, anche lui chiesto con la formula del prestito con diritto di riscatto.
I bianconeri lo vorrebbero in prestito con diritto di riscatto, ma la Roma ha fissato il prezzo: 12 milioni. Nel 2010 aveva rifiutato il trasferimento, ora Marco Borriello ha cambiato decisamente idea. L’attaccante potrebbe, infatti, sbarcare a Torino nella finestra del mercato di gennaio per arricchire il reparto avanzato della Juve.

Come ha scritto Tuttosport qualche giorno fa, c’ anche la Fiorentina su Amauri. L’italo-brasiliano potrebbe sostituire Gilardino nel caso in cui decidesse di lasciare Firenze per andare al Genoa. C’ da battere la concorrenza inglese di Fulham e Tottenham.
Capitolo Krasic. Secondo il Telegraph sul suo sito internet il Chelsea vuole nel mercato di gennaio lo juventino Milos Krasic e trattative in tal senso sono in corso tra i due club. I dirigenti del club inglese – aggiunge il Telegraph – hanno chiesto al difensore Branislav Ivanovic di fare opera di mediazione per convincere Krasic, serbo come lui, a trasferirsi a Stamford Bridge. Krasic ha finora giocato pochissimo in questa stagione. Andr Villas Boas, che lo vede come sostituto ideale del francese Nicolas Anelka, emigrato in Cina, allo Shenhua di Shanghai.

Sembra invece sfumare un pallino estivo, poi autunnale di Marotta. Il Manchester United infatti cerca rinforzi sul mercato per il centrocampo. Il Daily Mirror fa il nome di Cheick Tiote del Newcastle, mentre secondo il Daily Mail nel mirino c’ il danese Christian Eriksen dell’Ajax cercato poco tempo fa da Juventus, Napoli e Milan.






Articoli